LA MISSION

Trasformiamo l’Italia in un paese ciclabile

Siamo convinti che le nostre città possano essere più belle, che la nostra aria possa essere più pulita, che i nostri soldi possano essere spesi meglio, che il nostro tempo sia troppo prezioso per trascorrerlo bloccati nel traffico, che la nostra vita abbia bisogno di qualità e non di frenesie, né di inefficienze.

La bicicletta è uno degli strumenti più potenti che abbiamo a disposizione per raggiungere tutti questi obiettivi.

Il compito di Bikenomist è agevolare questo cambiamento generando opportunità economiche per tutti coloro che condividono la stessa visione affinché l’era della bicicletta sia bella, sostenibile e conveniente per il maggior numero possibile di persone.

La Storia

Dal 2013 decidiamo di portare il ciclismo fuori dalla nicchia e per questo abbiamo fondato Bikeitalia.it per raccontare la bicicletta come il mezzo principale per vivere le città e sfruttare le potenzialità del nostro paese per renderlo un paradiso per il (ciclo)turismo.

Decidiamo di partire dalla sicurezza stradale, senza la quale nessuno utilizzerà mai la bicicletta. In un mondo di testate giornalistiche che vedono la bicicletta come articolo sportivo, noi ci concentriamo su chi usa (o vorrebbe utilizzare) la bici tutti i giorni e questo attira l’attenzione di  pubbliche amministrazioni ed aziende con cui iniziamo a collaborare. La testata giornalistica diventa un’azienda che sta crescendo con un ritmo annuo del 35%.

La domanda di fondo che ci facciamo dal primo giorno è sempre la stessa: “cosa manca all’Italia per diventare un Paese ciclabile?“.

Le risposte partono sempre dai dati che riusciamo a raccogliere attraverso le più avanzate tecnologie di analisi del traffico di Bikeitalia.it e così sviluppiamo attività che possono essere riassunte con tre verbi:

  • Informare
  • Formare
  • Fare

Compatibilmente con l’insorgenza di pandemie o altre sfighe ci impegniamo a realizzare ogni anno almeno un evento dedicato allo sviluppo della mobilità urbana e uno dedicato allo sviluppo del cicloturismo.

A oggi più di 100 aziende del mondo della bici, della mobilità, del turismo e della salute ci hanno scelti come partner.

L’evoluzione

2013
Nasce Bikeitalia.it, il portale dedicato al mondo della bicicletta.
2015
Bikeitalia.it confluisce in Bikenomist srl
2016
Creiamo la prima scuola stabile di meccanica di bici in italia
2017
Creiamo i Bikeitalia LAB, la prima rete di biomeccanici del ciclismo laureati
2020
La divisione "formazione" diventa digitale e on-demand
2021
Organizziamo la prima edizione di MobilitARS
2022
Organizziamo la prima edizione della Fiera del Cicloturismo

Il Team

Una squadra di professionisti che fanno rete per trasformare l’Italia in un paese ciclabile.

CEO e Founder

Paolo Pinzuti

Amo cambiare le cose che non mi vanno bene e migliorare quelle che mi piacciono.
Responsabile di Formazione

Omar Gatti

M’impegno per divulgare la cultura della manutenzione della bicicletta.

Direttore Responsabile Bikeitalia.it

Manuel Massimo

Scrivo e riporto la realtà del mondo che ruota attorno alla bici sulle pagine digitali di Bikeitalia.it.

Video Maker

Gabriele Mellera

Architetto - Direttore Scientifico

Matteo Dondé

Mi impegno per riprenderci la strada come spazio pubblico, per dare strada alle persone, convinto che il futuro delle nostre città sia sempre di più #carfreecities.

Cycling Brainwasher

Pinar Pinzuti

Pinar Pinzuti nace in Turchia e, dopo aver vissuto in Germania, nel 2016 si trasferisce a Milano. Le piace definirsi come “Cycling Brainwasher“, ovvero una persona che attraverso la bicicletta cerca di cambiare la testa della gente. Cerca quindi ogni modo possibile per stimolare le persone a utilizzare la bici come mezzo di trasporto e per inserire la bicicletta nell’agenda politica delle amministrazioni pubbliche. Si occupa di progetti di comunicazione di cicloturismo e di eventi, come la Fiera del cicloturismo di Milano di cui è la direttrice.

Pinar Pinzuti è anche membro del consiglio EuroVelo.

Formazione

Luigi Nalesso

Insegnante di Meccanica Ciclistica

Relatore per i corsi di meccanica di Bikeitalia.
Classe Classe 1977, Formatore. Laureato in Management dei Servizi alla Persona all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Formazione

Paolo Gaffurini

PhD in Scienze dell’Esercizio Fisico e del Movimento Umano. Appassionato di MTB, pratico “bike to work” 365 giorni all’anno.

Web Developer & Sys Admin

Alberto Reineri

Amministrazione

Laura Riva

Mi occupo di contabilità, finanza e amministrazione.
Formazione

Miranda Valtorta

Lavoro in sanità come dietista clinica in un’équipe dedicata.
Fisioterapista

Chiara Ponti

Filippo Motta
Intern

Filippo Motta

Mi occupo di contabilità, finanza e amministrazione.
Cycling Tourism Herald

Giuliana D'Angelo

Progetti ed eventi che ruotano attorno al mondo del turismo in bici sono la mia quotidianità, nella quale non mancano mai la passione e l’entusiasmo per ciò che faccio.

Vuoi far parte del nostro team?

Vogliamo conoscere professionisti, idee e visioni che abbiano al centro la bicicletta.
Se vuoi lavorare con noi, invia una mail a info@bikenomist.com raccontandoci chi sei e spiegandoci cosa vuoi fare con noi.

Oppure seguici su LINKEDIN gli aggiornamenti per eventuali posizioni aperte.