Blog

Bike To Business – cambiamo la mobilità delle aziende

4 Giugno 2020

La pandemia di Covid-19 ha modificato preferenze e abitudini di mobilità: sempre più persone stanno scegliendo la bici e la mobilità attiva. I Comuni stanno correndo ai riparo realizzando infrastrutture, ma le aziende non sempre sono pronte per accogliere adeguatamente chi si muove in modo salutare e sostenibile. Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a disposizione delle imprese la nostra professionalità per aiutarle ad abbracciare un nuovo stile di mobilità, che le avvicini ai nuovi bisogni dei dipendenti, realizzando spazi che sappiano rispondere alle esigenze di chi ogni giorno sceglie di lasciare a casa l’auto per muoversi in bicicletta o con i nuovi mezzi della micromobilità elettrica. Bikenomist lancia così un nuovo servizio: “Bike To Business”, per disegnare, progettare […]

Leggi

Giornalino del Cicloturismo è online

28 Maggio 2020

Avremmo voluto regalarti una splendida prima edizione della Fiera del Cicloturismo dove trovare spunti per nuove mete e nuovi viaggi in bicicletta, dove conoscere altri viaggiatori e ascoltare racconti incredibili, ma in questo strano 2020 non sarà possibile. L’appuntamento però è solo rimandato!   In attesa di incontrarci nel 2021, vogliamo farti un regalo: ti dedichiamo il Numero 1 del Giornalino del Cicloturismo per raccontarti di posti bellissimi e di esperienze imperdibili.    E se vuoi continuare a sognare, resta con noi e riceverai notizie, ispirazioni e consigli per un’estate in bicicletta.     Clicca qui per scaricare il Giornalino del Cicloturismo

Leggi

Manuale di Comunicazione della Nuova Mobilità Urbana

4 Maggio 2020

Dopo il Piano d’azione per la mobilità urbana post covid, eccovi il Manuale di Comunicazione della Nuova Mobilità Urbana. Senza una corretta comunicazione all’utenza si rischia di vanificare ogni impegno: serve far sapere bene cosa si propone e come fare. L’unica soluzione è affiancare all’infrastruttura una massiccia attività di comunicazione per spiegare ai cittadini come comportarsi di fronte al nuovo sistema operativo di mobilità della città, illustrandone le caratteristiche e le differenze rispetto alla release precedente. L’obiettivo è rendere ottimale la ‘user experience’ dei cittadini nel processo di fruizione della città” In 39 pagine rivolte soprattutto alle amministrazioni abbiamo cercato di dare fondo alle competenze accumulate in circa un decennio di comunicazione della mobilità urbana, mettendole in relazione con i […]

Leggi

Un piano emergenziale per la mobilità post-Covid

16 Aprile 2020

Fin dal primo momento di lock down per contenere gli effetti del Coronavirus ci siamo interrogati sugli effetti che questo avrebbe avuto sulla mobilità urbana e non abbiamo mai perso l’occasione di lanciare un allarme sul nostro portale, Bikeitalia.it, perché era chiaro da subito che le norme di distanziamento sociale avrebbero affossato il trasporto pubblico locale. Abbiamo quindi lanciato la proposta di realizzare una Rete di Mobilità d’Emergenza in ogni città per controbilanciare il fenomeno. Nel frattempo numerose città in giro per l’Europa e il mondo hanno implementato politiche in linea con quanto da noi suggerito. Consci delle difficoltà del sistema Italia in cui la normativa non aiuta chi vuole innovare, abbiamo convocato un gruppo di lavoro tecnico a cui […]

Leggi

MIMO: la prima green way metropolitana per sconfiggere traffico, smog e cambiamenti climatici

24 Gennaio 2020

“Non si può risolvere un problema utilizzando gli stessi strumenti che hanno causato il problema” è seguendo questo mantra che abbiamo voluto immaginare un’infrastruttura in grado di risolvere in un colpo solo i problemi di traffico, inquinamento, isole di calore e gli effetti del cambiamento climatico. Siamo partiti dalla piramide della mobilità, come è stata pensata nel corso del ‘900 e come dovrebbe essere strutturata nel nuovo millennio per garantire accessibilità, sicurezza e socialità per il maggior numero di persone: ovvero dare massima priorità a chi si muove a piedi, poi a chi si muove in bicicletta, alla micromobilità e alle cargo bike, per poi passare al trasporto pubblico e, finalmente alle auto, in sharing o private. Abbiamo deciso quindi […]

Leggi

Il 2019 di Bikenomist

2 Gennaio 2020

Il 2019 che si è appena concluso è stato un anno impegnativo ma carico di soddisfazioni per noi di Bikenomist. Durante i dodici mesi appena trascorsi abbiamo cercato in ogni modo di coniugare la nostra vocazione sociale, guidata dal motto “Trasformiamo l’Italia in un Paese ciclabile”, con le esigenze di un’azienda privata che deve necessariamente avere una sostenibilità economica. La prima grande soddisfazione dell’anno è la nostra squadra che è cresciuta: nel 2019 abbiamo assunto tre persone. Gabriele, un giovane urbanista, neolaureato del Politecnico di Milano che ci offre una visione giovane e innovative alla gestione della strada; Barbara, che dopo oltre un decennio al servizio di enti di promozione territoriale, ha deciso di impegnarsi con noi per la diffusione […]

Leggi

Professione Cicloturismo – Bike Manager

17 Dicembre 2019

bike manager

Chi è il Bike Manager? Una figura complessa, che deve gestire sia l’incoming dei cicloturisti che allacciare rapporti con ristoranti, hotel e negozi di bici per creare una rete di servizi ad hoc per i propri clienti. Il Bike Manager deve conoscere le bici, il cicloturismo, deve saper amministrare la propria attività, occuparsi del marketing e della promozione, tenere i contatti con gli enti del territorio e saper anche far pedalare i propri clienti. Per formare i Bike Manager di domani, noi di Bikeitalia abbiamo creato un Masterclass apposito. Il corso “Masterclass: Bike Manager” è un corso di 7 giorni pensato per chi vuole avviare un’attività nel mondo del cicloturismo e desidera acquisire conoscenze specifiche in gestione della flotta, implementazione […]

Leggi

Una nuova casa per Bikenomist

2 Dicembre 2019

bikenomist trasloco

Al numero 71 di Corso Garibaldi a Milano c’è un cortile magico in cui ogni anno prende forma la storia e la gloria della bicicletta. “Biciclette Ritrovate” è l’appuntamento dedicato alle due ruote della design week Salone del Mobile che prende forma, grazie agli sbattimenti indicibili di Rossignoli, sotto un maestoso e profumatissimo glicine che abbraccia tutto. Abbiamo aperto un nuovo ufficio proprio in quel cortile perché pensavamo che fosse il luogo giusto per la nostra squadra che continua a crescere. Siamo nella fase di trasloco e l’eccitazione è a mille. Se non altro perché in questo modo un po’ di noi potranno smettere di dipendere dai capricci di Trenord per la gestione della propria vita. A Monza continuerà a […]

Leggi

Milano, arriva la prima Fiera del Cicloturismo

23 Ottobre 2019

Sabato 28 e Domenica 29 Marzo 2020, BASE Milano ospita la prima Fiera del Cicloturismo in Italia. Gli Italiani scelgono sempre più spesso vacanze attive e, tra le opzioni disponibili, il cicloturismo è tra le attività preferite. Secondo uno studio di Unioncamere e Legambiente, il cicloturismo nel nostro paese rappresenta da solo, con 77,6 milioni di presenze, l’8,4% del totale dell’intero movimento turistico nazionale. Ovvero oltre 6 milioni di persone che hanno trascorso una vacanza in bicicletta con un giro di affari di 7,6 miliardi di euro/anno. E il settore pubblico non sta a guardare: in soli tre anni, il nostro paese ha messo complessivamente sul piatto oltre 750 milioni di euro per la realizzazione di una rete nazionale di […]

Leggi

L’impatto di una campagna di comunicazione sul cicloturismo: il Carso Sloveno

20 Settembre 2019

Nel mese di ottobre del 2018 abbiamo lanciato la pubblicazione “Guida al Carso Sloveno in Bicicletta”, un ebook da 52 pagine realizzato in collaborazione con l’ente di promozione locale per promuovere il cicloturismo nella zona. La caratteristica di questa pubblicazione è che è disponibile al download gratuito previa registrazione. A distanza di quasi un anno abbiamo voluto provare a misurare l’impatto di questa operazione. Grazie alla promozione attraverso Bikeitalia.it e i suoi social, l’ebook e i suoi contenuti sono stati visualizzati oltre 40.000 volte ed è stato scaricato da circa 2.000 persone. Al termine dell’estate abbiamo voluto testarne l’effetto e abbiamo quindi inviato un questionario a tutti coloro che avevano scaricato l’ebook. Il tasso di risposta è stato basso, come […]

Leggi